Indiscrezioni da Madrid: sui bond bancari garanzia statale in arrivo

Fri 7 Nov 2008, 03:22 PM Stampa

Il piano anti-crisi di Gordon Brown prevede la garanzia statale (contro pagamento di una fee) sulla raccolta obbligazionaria delle banche, ne parlavo qui. I gruppi Royal Bank of Scotland, Barclays Plc e HBOS hanno emesso nell'ultimo mese bond per ú8,4md ($13.3 billion) avvalendosi della garanzia statale.
Secondo fonti ben informate, raccolte da Bloomberg, la Spagna Ŕ in procinto di varare un piano simile la prossima settimana: €200md in due anni (metÓ quest'anno e metÓ nel 2009) per garantire emissioni unsecured delle banche spagnole. La copertura dura tre anni, con un periodo "scoperto" iniziale di 90 giorni (che gli operatori preferirebbero evitare). Similmente al programma britannico, la garanzia statale costerebbe una commissione annua pari a 0,5% pi¨ il premio medio sui CDS delle banche emittenti (o di altri di uguale rating) rilevato tra gennaio 2007 e agosto 2008, prima della crisi.
Il Governo di Madrid giÓ aveva rafforzato prima dell'estate le garanzie statali sulle cartolarizzazioni di prestiti alle Pmi, come riferivo qui.

Luca

Commenti precedenti:


No documents found

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included