Banche italiane svantaggiate in Europa sul costo del capitale?

Fri 24 Oct 2008, 11:16 AM Stampa

Un articolo di Isabella Bufacchi sul Sole 24 ore di oggi paventa un rischio per la banche italiane: essere spiazzate dalle banche inglesi, francesi, tedesche che hanno ricevuto o riceveranno dai loro Governi garanzie e massicce iniezioni di capitale. Cita come esempio il bond emesso dal gruppo Barclays e garantito dal governo britannico. Il bond riceverÓ il rating tripla A del garante pubblico, che porta ad un costo di funding pari ad EURIBOR + 0,25%. Una banca italiana che beneficiasse dell'analoga garanzia sul funding a medio termine giÓ prevista nel piano del nostro Governo (rating AA-/A+) pagherebbe EURIBOR + 1%.
Questo Ŕ vero, per˛ bisogna tenere conto, nel calcolare il costo pieno per la Barclays, che la garanzia governativa ha un costo, come stabilito dal Credit Guarantee Scheme dell'UK Debt Management Office:
The fee payable to HM Treasury on guaranteed issues will be based on a per annum rate of 50 basis points plus 100% of the institution’s median five-year Credit Default Swap (CDS) spread during the twelve months to 7 October 2008, as determined by HM Treasury. This fee will be applied to the principal amount of an interest bearing debt instrument and in the case of non-interest bearing debt instrument to the gross proceeds of issue of debt instruments. HM Treasury may apply its own estimate of an appropriate CDS spread if public data is unavailable. In addition, HM Treasury may charge an incremental fee to any guarantee being applied to non-sterling denominated issuance.
Stime di mercato quantificano il suddetto premio, nel caso Barclays, in 0,8% (CDS) + 0,5% = 1,3%. Non sappiamo ancora se e quanto verrÓ fatta pagare la garanzia statale in Italia. L'eventuale svantaggio nei costi di funding sarÓ probabilmente attenuato. Tra l'altro un analogo svantaggio lo sopportiamo giÓ sul nostro debito pubblico.
Non sarÓ un problema drammatico se le banche riusciranno a consolidare la raccolta diretta sull'interno. I costi sulla provvista da clientela per˛ stanno aumentando.

Luca

Commenti precedenti:


No documents found

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included