home repoblog unitn home page


La Francia propone un giro di vite della vigilanza bancaria internazionale

Wed 5 Nov 2008, 03:57 PM

Come riferisce un articolo su FT.com, il presidente Sarkozy presenterÓ delle proposte al Summit del G-20 del 15 novembre sulla riforma del sistema finanziario globale, con l'appoggio di altri Stati dell'UE. Le proposte intendono chiudere i buchi della rete di supervisione bancaria internazionale che hanno lasciato campo libero alla crisi. I rimedi individuati sono: (a) collegi di vigilanza sovranazionali per tutti i gruppi bancari cross-border; (b) meccanismi pi¨ rigidi di controllo dei rischi nelle istituzioni finanziarie; (c) codici di condotta sull'assunzione di rischi eccessivi; (d) regole pi¨ stringenti sulle agenzie di rating; (e) definizioni armonizzate del capitale di vigilanza per consentire confronti. Londra abbozza: non si entusiasma all'idea di squadre di funzionari di vigilanza francesi, tedeschi, italiani, spagnoli in giro per la City.
Una cosa Ŕ certa: non mancherÓ materia per la convegnistica su Basilea 2.x

Luca

Commenti precedenti:

No documents found