home repoblog unitn home page


Pubblicata la comunicazione UE sugli aiuti in forma di garanzie

Wed 21 May 2008, 17.44

Dopo le versioni di consultazione pi¨ volte commentate su aleablog, ieri Ŕ stata finalmente pubblicata nella forma di Working Document l'attesa comunicazione che regola l'ammissibilitÓ e il calcolo dell'intensitÓ di aiuto delle garanzie creditizie. Il provvedimento non Ŕ ancora uscito sulla Gazzetta ufficiale, ma si pu˛ presumere che si tratti della versione definitiva.
Cito dal comunicato stampa della commissione (da lý potete accedere al testo integrale, per ora Ŕ disponibile in inglese, francese e tedesco):
Aiuti di Stato: la Commissione aggiorna le norme sulle garanzie e prevede possibilitÓ semplificate per le PMI.
La Commissione europea ha adottato una nuova comunicazione sugli aiuti di Stato concessi sotto forma di garanzie. La comunicazione stabilisce metodologie chiare e trasparenti per calcolare l'elemento di aiuto nelle garanzie e prevede regole semplificate per le PMI, quali i premi "esenti" predefiniti e i premi unici per le garanzie di importo limitato. La nuova comunicazione era prevista dal piano di azione nel settore degli aiuti di Stato (vedi IP/05/680 e MEMO/05/195) nell'ambito delle iniziative della Commissione volte a chiarire e semplificare le norme in materia.
Lascio ad Eleonora, che sta scrivendo un bel paper sull'argomento, il commento puntuale delle modifiche rispetto all'ultima bozza.

Luca

Commenti precedenti:

bartolomililli (24/05/2008 18.13) n/a

Cari Luca ed Eleonora non è superfluo qui sottolineare l'importanza degli Aiuti di Stato in forma di garanzie per le zone di obiettivo I come la Sicilia. Debbo affermare che il nostro Assessorato di riferimento (il Bilancio) è riuscito a prevedere nella programmazione POR 2007-2013 importantissime risorse per i Confidi. Questo nuovo regolamento sulle garanzie, di cui ci hai dato pronta notizia, sbloccherà risorse enormi in tutta Italia, perchè le Amministrazioni avranno chiaro come procedere nel rispetto delle regole. Ben venga il paper in preparazione, quindi, che sono sicuro sarà un'altro dei V/s strumenti con i quali state facendo crescere i confidi italiani. A presto! Bartolo Mililli