Confidi Province Lombarde fa 31 tra i 107.

Mon 11 Oct 2010, 17.44 Stampa

Riprendo una telegrafica news MF Dow Jones che comunica l'iscrizione di Confidi Province Lombarde nell'elenco speciale. Congratulazioni al Presidente Massimo Perini, e al Direttore Abele Alloni, che ho il piacere di conoscere da diverso tempo. E, naturalmente, buon lavoro!

Luca
PS CuriositÓ: la prima notizia dell'iscrizione l'ho trovata in una news titolata Il Confidi Province Lombarde: un aiuto alle imprese del sud, dove il presidente di Confindustria Salerno esprime la sua soddisfazione. Il Confidi industriale milanese opera da tempo a Salerno. Ha scoperto che anche al Sud si pu˛ lavorare bene prima di Claudio Bisio ...

Commenti precedenti:


Enigma (12/10/2010 23.32) n/a

I Confidi 107 sembrano quasi delle banche.

Aprono qui per operare la' e operano la' prendendo qui !

E' il mercato .

Speriamo che duri...no !

Luca (13/10/2010 08.51) n/a

Un intermediario con una struttura e un portafoglio rischi tende naturalmente a crescere nelle dimensioni, per assorbire i costi fissi e per diversificare il rischio. Noto a margine che nel caso specifico i partner salernitani sembrano molto contenti di questa presenza lombarda.

Gigi (13/10/2010 17.14) n/a

Benvenga la concorrenza tra i confidi se questo porta ad un miglioramento dei servizi erogati. Benvenga anche se transregionale. Se persino Bortolussi che viene da un'associazione di categoria ha sentito il bisogno di dire quello che ha detto sicuramente c'è bisogno di una scossa. E la concorrenza può essere di aiuto.

Gigi (14/10/2010 13.16) n/a

Visto che nessuno raccoglie sulla citazione di Bortolussi eccovela dal CDS (il giornale non il derivato):

Quanto ai Confidi, Bortolussi mette in guardia: ■Si tratta di strutture di potere che andrebbero meglio controllate: il 75% degli affidamenti va al 10% degli affidati. Più che organismi di mutuo sostegno, sono lobby■.

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/politica/2010/13-ottobre-2010/aiuti-artigiani-anche-tre-anni-avere-1000-euro-contributo-1703940813408.shtml

claudia (14/10/2010 13.57) n/a

Non vedo come l'osservazione di Gigi abbia attinenza con la notizia di iscrizione 107 di confidi province lombarde che, oltretutto, confidi artigiano non è.

Gigi (14/10/2010 14.48) n/a

E' un post trasversale a vari thread, compreso l'ultimo relativo all'articolo del prof. Parini che analizza le relazioni. I titoli dei post sono, a volte, un pretesto per parlare di problemi generali dei confidi. Visto che questo è comunque un luogo virtuale nel quale si parla di confidi e che i post possono venire aperti solo dall'owner.

Nel corso del tempo sono stati molti gli OT e pochi, quasi nulli gli interventi che hanno stigmatizzato un OT, per cui mi chiedo se l'intervento di Claudia sia dovuto alla scarsa conoscenza del blog e delle persone che a vario titolo lo popolano oppure si sia offesa per qualche motivo del mio intervento.

Infine per stare nel meritoed essere precisino (anche se OT): Bortolussi si riferiva ai confidi in generale (107 e no, artigiani e no) per cui l'osservazione di Claudia su questo non è pertinente.

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included