Commerfidi Ragusa Ŕ il trentesimo 107

Sat 9 Oct 2010, 14.48 Stampa

Come riferisce il Giornale di Ragusa, Commerfidi, storico confidi ibleo, ha ottenuto dalla Banca d'Italia l'iscrizione all'elenco speciale. Congratulazioni sincere al CdA e alla struttura.
E cosý nel Ragusano sono autorizzati due confidi 107, Commerfidi e Confeserfidi. Nel portalino sono censiti trenta confidi 107 autorizzati. Rinnovo l'invito a trasmettere gentilmente notizie e aggiornamenti sui flussi demografici dei 107.

Luca

Commenti precedenti:


bartolo (10/10/2010 14.31) n/a

Ciao Luca. In realtà nella provincia Iblea (Ragusa) ci sono tutti e tre i confidi 107 della Sicilia. Anche se la sede legale di Unifidi è a Palermo, infatti, la sede amministrativa e operativa è a Ragusa. Esiste un'altra provincia in Italia che ha tre confidi 107?

Gambatesa (10/10/2010 15.00) n/a

La crisi economica colpisce le aziende siciliane su più fronti.

Gli istituti di credito restringono i prestiti, spesso per gli imprenditori unica via di uscita da un circolo vizioso sempre più pericoloso e di frequente letale.

Un segnale ulteriormente negativo in tal senso è dato dal netto aumento dei contenziosi tra banche e imprese.

Numeri alla mano la Cna a Ragusa ha messo a fuoco un innalzamento dei contenziosi del 33 per cento nel 2009 rispetto all■anno precedente.

ma non basta il 77% delle imprenditrici in Sicilia ha difficoltà di accesso al credito, perché pare che le loro aziende siano considerate dalle banche più ■rischiose■, di quelle gestite da uomini, quando si richiedono affidamenti, e che quindi necessitino di maggiori garanzie. E' quanto emerge dal Rapporto 2009 sull■analisi qualitativa dell■imprenditoria femminile, realizzato da Retecamere nell■ambito del progetto Sintedi.

NIENTE PAURA .

ADESSO CI PENSERANNO I FANTASTICI 3 !

Gigi (10/10/2010 15.55) n/a

@Gambatesa: Bisognerebbe confrontare i dati con quelli di altre province, così sono solo numeri che si possono giocare al superenalotto (e forse ne vale la pena)

@Bartolo: Non è il numero dei confidi (107 o meno) che conta ma il supporto che effettivamente danno all'economia locale. L' unica riflessione che mi viene da fare è che forse la provincia di Ragusa ha il più alto numero di dipendenti di confidi 107 (anche questo può essere visto come un sostegno all'economia).

Luca (10/10/2010 17.16) n/a

Caro Bartolo, in effetti Ragusa è un centro propulsore di iniziative che riflette un clima economico più libero, oltre ad essere una terra che merita più di una visita. Anche a Trento abbiamo tre 107. e ce ne sono tre anche a Brescia, Firenze e Torino. Seguono, con due confidi 107, le province di Venezia, Vicenza, Padova e Ancona.

@Gambatesa: W la Sicilia, prima o poi librerà il volo (confidiamo in figlie, figli e nipoti, ma non disperiamo di vedere cambiamenti positivi molto presto).

verita (10/10/2010 19.12) n/a

Firenze su piazza ha tre Confidi 107 e due intermediari finanziari 107

monsu mario (10/10/2010 19.29) n/a

e io che a cuneo non ho neanche un confidi 107, che faccio?

Gambatesa (10/10/2010 21.41) n/a

In Sicilia ci sono circa 47 imprese ogni 1000 abitanti, a Trento sono oltre 70 mentre in Piemonte sono 68 .

La media in Italia è di 66.

Dati istat, gli ultimi disponibili .....

Invece l'IRU a Ragusa è del 66.9 % a Cuneo è del 33,7 5 mentre a Trento è 0 ! La media è 45,2.

l■Eurispes ha formulato un Indice di Rischio Usura (IRU), fondato sull■analisi di quelle variabili di contesto socio-economico che si ritiene possano influenzare il grado di vulnerabilità e/o permeabilità di un territorio rispetto all■usura:

-quadro economico: Prodotto interno lordo, disoccupazione;

-sistema bancario: protesti, sofferenze, tasso di interesse medio attivo, valore credito al consumo (banche e società finanziarie), sportelli bancari, banche cooperative e popolari, clienti home e corporate banking, comuni serviti da banche;

-tessuto imprenditoriale: imprese individuali; imprese cessate e iscritte;

-criminalità: reati di estorsione, reati per associazioni a delinquere.

Luca (10/10/2010 22.54) n/a

Monsu Mario: si consoli con i tajarin e i cuneesi al rhum di Arione

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included