Anche nelle Marche un confidi 107: Fidimpresa Marche

Thu 13 May 2010, 12.51 Stampa

Apprendo da questa news che Fidimpresa Marche Ŕ stato iscritto dalla Banca d'Italia all'elenco speciale ex art. 107 TUB. Complimenti al Presidente Drudi e al Direttore Gagliardini che ho conosciuto in occasione di questo convegno del 2008.
E con questa iscrizione, sul portalino i confidi 107 autorizzati sorpassano quelli in istruttoria 21 a 20.

Luca

Commenti precedenti:


Beppe (13/05/2010 14.14) n/a

Ormai e' un fiume in piena... e noi frequentatori del blog assisitiamo interessati alla scena, peraltro prevista.

Finora non ci sono novità: vorrà dire che va tutto bene?

Qualcuno, anche un po' provocando, riesce a prevedere cosa accadrà tra un anno?

Luca (13/05/2010 16.22)

I numeri delle pratiche in istruttoria sono noti da fine 2009. Quelle autorizzate stanno aumentando con gradualità. I confidi autorizzati continuano ad operare, adeguandosi, sempre con gradualità, al nuovo status 107. Shock di costo fatali non ce ne sono stati. Forse è il caso di sdrammatizzare gli effetti del passaggio a 107. Se ci sono situazioni critiche, lo sarebbero state anche se il confidi fosse rimasto 106.

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included