BNL lancia la campagna di erogazione "Made in Lombardy", sostenuta dalla Regione Lombradia

Tue 22 Sep 2009, 13.09 Stampa

Il bando Made in Lombardy (annunciato nell'estate 2008) si Ŕ concluso con l'assegnazione dell'incarico al gruppo BNL, che vi ha partecipato con la propria rete bancaria e con la controllata Artigiancassa. L'iniziativa riguarda l'erogazione di mutui a tassi convenzionati per investire nello sviluppo competitivo, nella ricerca e nell'innovazione. La Regione Lombardia garantisce fino all'80% delle perdite con risorse comunitarie (POR FESR CompetitivitÓ 2007-2013), nei limiti di un massimale pari ai fondi stanziati.
Trovate annunci e informazioni relativi al programma in questa pagina del sito Artigiancassa.

Luca

Commenti precedenti:


Sapio (22/09/2009 13.35) n/a

Nei limiti di un massimale? Quindi non è Bis2 compliant!

Sapio (22/09/2009 16.43) n/a

Sbaglio o non c'è di mezzo alcun Confidi?

Luca (22/09/2009 19.55)

C'è un cap di perdita, con le implicazioni ben note (possibilità di tranched cover etc.).

Mi pare che non sia previsto il coinvolgimento dei confidi.

andrea bianchi (23/09/2009 09.22) n/a

non ci sono i confidi.

la rete sono le filiali BNL lombarde.

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included