Studio Svimez sui confidi meridionali

Tue 22 Sep 2009, 13.05 Stampa

Repubblica riferisce di uno studio del centro di ricerca SVIMEZ sulla diffusione e le performance dei confidi nelle regioni meridionali. Cito dall'articolo:
A causa delle deboli condizioni del tessuto bancario e imprenditoriale del Sud - denuncia la SVIMEZ - la struttura attuale dei confidi non Ŕ in grado di supportare efficacemente le PMI. Per questo Ŕ necessaria una rinnovata attenzione dello Stato e delle Regioni a loro sostegno. In particolare,occorrono forme di intervento diretto (incremento dei fondi di garanzia ai singoli Confidi) ed indiretto (fondi pubblici di cogaranzia e controgaranzia), senza pregiudicare l'autonomia gestionale delle organizzazioni e soprattutto perseguendo una logica di sistema in grado di indirizzare e coordinare tutti gli attori coinvolti (imprese, banche, associazioni di categoria, Confidi, agenzie di sviluppo).
Dopo il lavoro promosso dall'Associazione SRM, un'analisi ulteriore che giunge a conclusioni non dissimili.

Luca

Commenti precedenti:


No documents found

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included