Finsardegna e Artigiancredito Toscano primi confidi iscritti a 107: la testimonianza di Claudio D'Auria

Fri 16 Jan 2009, 11:53 AM Stampa

Penso che interessi a tutti questo contributo di Claudio D'Auria, consulente presso Allen & Overy, amico e assiduo frequentatore del blog, che pubblico molto volentieri.
Luca
Con lettera firmata dal Dr. Saccomanni (Direttore Generale della Banca d'Italia) il 15 gennaio 2009 Ŕ stato iscritto nell'elenco speciale di cui all'art. 107 TUB il Consorzio Fidi Finsardegna. La lettera segue al pronunciamento favorevole del Direttorio nella sua riunione collegiale del 13 gennaio nella quale, oltre a quella di Finsardegna Ŕ stata accolta l'istanza di iscrizione anche di Artigiancredito Toscano.
Il provvedimento della Banca d'Italia chiude un lungo e intenso processo teso alla trasformazione di Finsardegna in intermediario vigilato. Un processo che Finsardegna ha avviato, anche avvalendosi della mia consulenza, sin dal 2006. Il processo di avvicinamento all'iscrizione nell'elenco speciale ha interessato tutta la struttura del Confidi, coinvolgendo rilevanti aspetti operativi, tecnici e organizzativi.
Finsardegna ha definito in questi anni un processo di riorganizzazione interna finalizzato, tra l'altro, a dare rilevanza alle funzioni di valutazione dei rischi sia nel momento della concessione della garanzia, sia nel momento successivo del controllo interno. Sono state attentamente valutate le poste patrimoniali al fine di determinare l'ammontare del patrimonio di vigilanza che Ŕ risultato pi¨ che adeguato rispetto ai rischi di credito e operativi cui Ŕ esposto il Confidi. Infine, sono state apportate le dovute innovazioni ai sistemi informativo-gestionale e contabile, quest'ultimo modificato per accogliere pienamente i princýpi contabili IAS/IFRS.
Il cammino Ŕ stato lungo, complesso, ma ricco di soddisfazioni. L'organizzazione Ŕ sempre favorita dall'innovazione, anche quando questa sembra essere imposta dall'esterno (come nel caso degli intermediari vigilati).
Ora, chiuso un capitolo complesso, se ne apre un altro non meno difficile: Finsardegna Ŕ chiamata a competere sul mercato del credito e delle garanzie con gli altri operatori finanziari, a rappresentare un punto di riferimento per le banche che operano nel mercato di riferimento di Finsardegna, a mantenere la sana e prudente gestione, sviluppando al tempo stesso l'operativitÓ per salvaguardare e migliorare la posizione reddituale.
A tutte queste sfide Ŕ oggi chiamato il nuovo intermediario finanziario vigilato. Tantissimi Auguri !

Claudio D'Auria

PS 23/1: qui trovate il comunicato stampa di Finsardegna.

Commenti precedenti:


sapio (16/01/2009 14.50) n/a

Augurissimi ai nuovi 107 !!!!! E complimenti ai bravi consulenti che li hanno accompagnati al traguardo!

bartolo (17/01/2009 09.46)

Complimenti alla Finsardegna e a Claudio D'Auria! Darò subito notizia sul www.confidisiciliani.splinder.com.bartolo

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included