Paper di Borio e Zhu (BRI) su assunzione del rischio, vigilanza prudenziale e politica monetaria

Sat 20 Dec 2008, 10:57 AM Stampa

Con la diffusione dei modelli di misurazione e controllo del rischio e dei rendimenti risk-adjusted, e il loro parziale recepimento nella normativa sul capitale, come sono cambiati gli impatti della politica monetaria sui comportamenti degli operatori e dei mercati? E' la questione sollevata nell'interessante paper di Claudio Borio e Haibin Zhu, Capital regulation, risk-taking and monetary policy: a missing link in the transmission mechanism? pubblicato nei working papers dalla Banca dei regolamenti internazionali. Si pu˛ parlare di un nuovo canale di trasmissione, il risk-taking channel? Non Ŕ un canale nuovo, secondo gli autori, ma una prospetiva per capire in profonditÓ il funzionamento dei pi¨ familiari credit e liquidity channels. Capirci qualcosa, e soprattutto modellare e governare gli impatti, Ŕ maledettamente complicato (Claudio Borio, che ho conosciuto durante la sua visita a Trento questo luglio, mi perdonerÓ questa grezza rappresentazione delle sue conclusioni).

Luca

Commenti precedenti:


No documents found

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included