Hello World! in XBRL

Fri 19 Dec 2008, 09.56 Stampa

Spronato dalla decisione della SEC di rendere obbligatorio il reporting in formato XBRL, Charlie Hoffman ('padre' di XBRL) sul suo blog non ha resistito alla tentazione di scrivere il classico esempio Hello World!.
L'impostazione seguita Ŕ straodinariamente simile al quella che abbiamo utilizzato per programmare il file excel utilizzato per le sperimentazioni XBRL di Infocamere (vedi qui): fino a quando i report da produrre sono relativamente semplici, questo approccio Ŕ il pi¨ efficace; quando le cose diventano pi¨ complesse Ŕ necessario trovare soluzioni migliori (vedi qui per alcune letture di approfondimento).

Davide
P.S. Vista la scarsa frequenza dei miei post su Aleablog, ne approfitto (con un po' di anticipo) per inviare a tutti gli auguri di Buon Natale e buon inizio per l'anno 2009.

Commenti precedenti:


No documents found

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included