Valore confidi in agricoltura: accordo tra Unicredito e Coldiretti

Thu 8 Nov 2007, 10.18 Stampa

Riprendo da questo comunicato stampa
(PRIMA) ROMA - UniCredit Banca e Coldiretti insieme per sostenere lo sviluppo delle imprese agricole italiane. Il primo passo della nuova sinergia Ŕ l’accordo di partenariato siglato nei giorni scorsi e volto a facilitare l’accesso al credito e ai servizi bancari messi a disposizione da UniCredit Banca per le imprese socie dei Confidi aderenti a CreditAgri Coldiretti. CreditAgri Ŕ una societÓ promossa e costituita dalla Confederazione Nazionale Coldiretti cui aderiscono i Confidi Agricoli territoriali, promossi dall’Organizzazione e attivi sul territorio nazionale, e le SocietÓ di consulenza e assistenza creditizia e finanziaria promosse dalla stessa Coldiretti a livello regionale. Tra i punti chiave dell’accordo, spicca la costituzione di tavoli tecnici composti dai rappresentanti delle parti e mirati all’ascolto delle esigenze manifestate dalle aziende. I tavoli tecnici coinvolgeranno i Confidi Agricoli e le SocietÓ di consulenza e assistenza, con una rete assistenza presente in 60 province. Il tutto al fine di favorire un miglioramento nell’accesso al credito, attraverso una pi¨ puntuale conoscenza della clientela e idonee garanzie prestate dai consorzi fidi convenzionati.
╚ prevista l’attivazione di prodotti/servizi della Banca dedicati alle imprese agricole legate a Confidi o SocietÓ di servizi CreditAgri a condizioni di particolare favore. Inoltre, dall’accordo scaturirÓ la definizione di modalitÓ operative per ottimizzare e ridurre i tempi necessari alla valutazione creditizia delle richieste presentate dagli associati, attraverso la realizzazione del progetto di “pratica condivisa”, che prevede tra l’altro la trasmissione telematica dei dati aziendali dalle strutture Creditagri Coldiretti alla Banca.
UniCredit Banca mette a disposizione dei Confidi e delle SocietÓ di servizi le strutture dedicate in ogni area territoriale (circa 1.500 consulenti in tutta Italia), oltre ad un elenco aggiornato delle 2.621 Agenzie e 259 Centri Piccole Imprese operanti sul territorio. L’accordo prevede anche operazioni di Tranched Cover con i Confidi CreditAgri, ovvero la possibilitÓ di valorizzare le garanzie collettive nella prospettiva del prossimo avvio della regolamentazione di Basilea 2.
Il progetto Valore Confidi di Unicredito si tinge di verde. Un altro segnale del risveglio di interesse reciproco tra banche e aziende agricole, nel segno di una maggiore consapevolezza delle problematiche finanziarie. Una conferma dell'impressione avuta colloquiando con l'amico Paolo Scrocchi dell'Associazione Italiana Allevatori.

Luca

Commenti precedenti:


No documents found

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included