Adeguamento delle segnalazioni di vigilanza a Basilea 2

Thu 24 Mar 2005, 09.02 Stampa

Ho ricevuto il Bollettino Vigilanza della Banca d'Italia di dicembre 2004, nel quale si riporta il 16░ aggiornamento al manuale per la compilazione della matrice dei conti: la rilevazione dei crediti anomali viene adeguata per renderla coerente con la nozione di default prevista da Basilea 2. In particolare:
a) vengono introdotte nuove voci relative alle esposizioni scadute e/o sconfinanti da oltre 90 giorni, distinguendo quelle "tra 90 e 180 giorni" da quelle "oltre 180 giorni";
b) viene modificata la nozione di esposizioni ristrutturate, con dettaglio ei relativi dati di flusso;
c) sono abrogate le voci relative ai crediti in corso di ristrutturazione.
La marcia verso Basilea 2 continua.

Commenti precedenti:


No documents found

Dite la vostra:

Name *:
E-mail:
Comment *:

<HTML is not allowed>
Formatting: Basic formatting can be included like so:
[b]bold[/b] and [i]italic[/i]
Linking: Links cannot be included